Food: raggiungi il tuo sogno e crea una community online che converte!

Tutti quanti abbiamo un sogno quando siamo presenti nei social: creare una community online che converte. Pensi sia impossibile? Non è così, e con questo regalo di Natale puoi scoprire 3 consigli per ottenere i risultati!

Hey, molli il colpo perché non sai come coinvolgere gli utenti? Ti capisco perfettamente! La creazione di una community online è un’attività impegnativa. Voglio farti un regalo: donarti 3 consigli utili per migliorare i tuoi risultati. Seguimi!

Creare una community online: coinvolgere!

Diverse sono le doti, le capacità chiamate in causa quando si gestisce una community online. Questo vale in tutti i settori. In quello del food, utilizzo questo termine per riferirmi al cibo in senso più ampio, ogni realtà è specifica, le attività si fanno più sfidanti.

Creare community online può tradursi nel creare relazioni dalle quali vi sono azioni. In altre parole conversioni, anche micro!

L’impegno è legato alla capacità di attirare l’utente, mantenere sempre alto il suo interesse e alla capacità di tessere le relazioni on e offline. Mai come in altri settori, quello del food richiede:

  • trasparenza
  • umanità
  • intrattenimento

3 contenuti per community online che convertono

Non sono una che ama dare gli ordini, preferisco dispensare consigli per dare una via nella quale accompagnarti.

La strada nel digitale è così entusiasmante e sfidante che… alle volte ci facciamo prendere dall’entusiasmo, altre volte dallo sconforto totale perché prendiamo “per oro colato” i feedback ricevuti. Ti svelo un segreto: leggere e ascoltare sono due chiavi di lettura essenziali. Prova tu stesso!

Proprio per questo motivo, desidero donarti 3 consigli su quali sono i contenuti che convertono nel food:

  1. immagini di qualità: racconta di te e della tua passione, grazie a lei ti svegli ogni mattina con determinazione e voglia di fare… lascia perdere “le foto fatte al volo”
  2. quiz: lo sai che piccole immagini dei tuoi prodotti, messi a confronto, è un modo per coinvolgere la tua community e per conoscerla meglio. Pensa alle attività future!
  3. contest su Instagram e nella pagina Facebook: il premio deve proprio avere un valore. Tieni conto di una cosa: stai chiedendo ai tuoi fan di compiere un’azione per partecipare (esempio una crea ricetta- condividi foto) e ti agevolerà in futuro. Le foto che ricevi, ad esempio, occuperanno uno più giorni nel tuo calendario editoriale.

Spero di aver risposto anche alla tua di domanda in questo modo, al contrario puoi scrivermi!

Per ulteriori consigli leggi anche: “Come creare una community online che converte nel settore food!

Spero che il mio regalo sia apprezzato e colgo l’occasione per augurarti un buon Natale e che il 2018 sia prosperoso!

Elena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *