PR o DigitalPr: definizioni a confronto per nuove visioni

31047869_s

PR o DigitalPr: quale professione è una e quale professione è l’altra? Sono due aree distinte oppure danno vita a un mix esplosivo? Crea la tua visione e gioca la partita!

Parlandoti di Digital Pr dalle public alle person relation evidenzio uno dei cambiamenti che coinvolge il settore, grazie ai social network si fanno strada nuove prospettive, nuovi attori e nuovi strumenti per veicolare le filosofie sul mercato.

PR o DigitalPr: Consenso vs Coinvolgimento?

Se è vero che ogni progetto richiede attenzioni dedicate, a ogni addetto è capitato di riproporre attività simili ai propri clienti. Almeno di pensare che fosse la soluzione ideale, e rimaner stupito poi dei non risultati. Perché non hanno funzionato? Il settore del food presenta punti di forza e di debolezza, il beauty così come quello “fashion” ruotano attorno a punti chiave utili a esprimere il messaggio al pubblico.

Da questa infografica di PrNewsWire.com (clicca sull’immagine per la versione originale) troviamo numerose risposte dedicate alla domanda “PR is…?”, utili spunti se vogliamo inquadrare meglio i confini delle due realtà.

pris_infographic

PR o DigitalPr: qual’è la tua visione delle cose?

Hai dato un’ occhiata all’infografica? Secondo la ricerca effettuata dal canale Twitter di PrNewsWire.com, le moderne PR puntano a consolidare il dialogo tra cliente e pubblico, ad ascoltare quanto rilasciato nei commenti sotto le foto in fanpage e a stimolare le conversazioni grazie a contenuti virali.

Le PR rappresentano, in sostanza, ancora il fulcro del nostro settore ma all’interno di un nuovo scenario. Dai risultati raggiunti nei progetti, posso sostenere che le PR sono state un passaggio importante per diffondere i valori nella community. Di certo non l’unico: con i restanti strumenti della strategia i contenuti sono stati veicolati, raggiungendo in poco tempo 10.000 fan (si tratta di una nuova community) e credibilità nel settore del food. E tu cosa ne pensi: come vedi e utilizzi, nella tua strategia, le PR? Raccontalo nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *